1

PREFAZIONE

 


Quando durante la conferenza della LES USA-Canada a San Francisco nell’ottobre 2009 è stata presentata l’iniziativa dell’IP Day ho subito avuto la sensazione che si sarebbe trattato di un evento importante, al quale la LES Italia avrebbe certamente dovuto dare un suo contributo. Una giornata internazionale che si svolge in contemporanea in tutti i paesi nei quali la LES è presente, dedicata alla conoscenza e allo studio della Proprietà Intellettuale, con enti internazionali di importanza cruciale, quali WIPO e EPO.

È agevole pensare che un evento di tale rilevanza meritava il nostro impegno e la nostra attenzione. Così è nata questa pubblicazione, e devo dire che Roberto Dini, che ne è stato il primo promotore, ha avuto un’ottima idea.

Il Comitato Esecutivo ha poi assicurato l’impegno e il sapere di alcuni dei suoi membri per condurre alla realizzazione di questo libro, che nel tempo costituirà un importante strumento anche per la penetrazione e il sempre maggiore radicamento della LES nella comunità dei professionisti del Licensing in Italia.

sign

Avv. Mario Traverso
Presidente LES Italia

 



La Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi ha adottato, fin dalla sua costituzione, un’azione di contrasto al fenomeno della contraffazione ed una strategia di tutela e promozione della Proprietà Intellettuale.

Priorità della Direzione è creare un sistema di Proprietà Intellettuale che rappresenti davvero il volano dell’economia italiana, in cui tutti gli attori riconoscano la spinta competitiva offerta da brevetti, marchi, design e diritti d’autore.

A supporto di questo obiettivo, sono state intraprese numerose campagne di comunicazione di cui il libro “Proprietà Intellettuale - Uno strumento per la crescita economica nel terzo millennio”, promosso dalla LES Italia per l’IP Day 2010 sotto l’egida della Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM, ne è un’importante testimonianza.

Il testo, scritto da autorevoli esperti del settore, ha l’obiettivo di sensibilizzare le imprese ed i cittadini sull’importanza dei diritti di Proprietà Intellettuale in relazione alle opere di ingegno e alla creatività a supporto dello sviluppo economico e culturale.

Nel libro vengono analizzate in modo semplice ma completo tutte le nozioni inerenti le strategie volte alla tutela della Proprietà Intellettuale e tutti gli strumenti di valorizzazione economica a disposizione per competere efficacemente nei mercati nazionali e internazionali.

L’obiettivo è di incrementare la consapevolezza sul ruolo fondamentale che i beni di Proprietà Intellettuale interpretano nell’attuale contesto economico. Da strumenti di tutela legale, i diritti di Proprietà Intellettuale si sono evoluti in elementi chiave di vantaggio competitivo per quelle aziende che li sanno opportunamente valutare, impiegare e gestire. Essi non solo costituiscono un elemento di differenziazione a tutela del mercato di riferimento, ma rappresentano anche una preziosa fonte di finanziamento per le aziende. I ricavi derivanti dalle royalties per l’utilizzo di un determinato marchio o brevetto (ad esempio nell’attività di franchising o di licensing tecnologico) possono infatti essere reinvestite, generando un “circuito virtuoso” nel quale questi beni intangibili acquisiscono una vera e propria consistenza economica.

sign

Avv. Loredana Gulino
Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione
Ufficio Italiano Brevetti e Marchi

 

 

Disclaimer

La presente pubblicazione è stata realizzata a titolo gratuito, allo scopo di fornire uno strumento di utile formazione ed orientamento nella complessa materia della Proprietà Intellettuale e Industriale.

La pubblicazione è stata realizzata con la massima accuratezza ed attenzione, senza pretesa, tuttavia, di completezza, tenuto conto della complessità della materia trattata. Le informazioni legali contenute in questa pubblicazione sono quindi, di natura generale e non esaustiva e sono fornite esclusivamente a scopo divulgativo ed orientativo. I contenuti della pubblicazione non possono pertanto sostituire il parere legale di un professionista abilitato. Gli autori non possono pertanto essere ritenuti responsabili per eventuali usi inappropriati od illeciti dei contenuti di questa pubblicazione, in contrasto con le finalità qui espressamente dichiarate, né per qualsiasi tipo di danno conseguente a tali eventuali usi inappropriati od illeciti.

Questa pubblicazione è protetta in base alla normativa in materia di diritto d’autore. Ne è vietata la riproduzione totale o parziale, senza espressa approvazione preventiva. I marchi e gli altri segni distintivi rappresentati nella presente pubblicazione sono proprietà esclusiva dei rispettivi titolari.