Corso Brevetti – Polimi – IP 2019/2020

Il Politecnico di Milano organizza l’edizione 2019-2020 del Corso Brevetti – POLIMI – IP 2019/2020.

Il corso comprende 21 giornate di lezione in aula ed è finalizzato alla preparazione all’Esame di abilitazione brevetti e all’aggiornamento professionale.

Il corso potrà essere seguito con le seguenti modalità:

A) in aula

B) teoria via internet ed esercitazioni in aula

C) solo via internet scaricando il materiale audio-video e le presentazioni delle lezioni.

Per chi fosse interessato solo ad alcuni argomenti è possibile iscriversi alle sole lezioni d’interesse specifico, prendendo contatto con la segreteria del corso.

Le lezioni si terranno in aule appositamente attrezzate per la didattica, nella sede del Politecnico di Milano in Bovisa, facilmente raggiungibile con il passante ferroviario.

Il corso comincerà il 6 novembre 2019 e coloro che si iscriveranno entro il 22 Settembre 2019 nella modalità A o B potranno usufruire di uno sconto sulla quota di iscrizione. Altri sconti sono disponibili per gli studi che iscrivono più di un partecipante.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del corso al seguente link.

Policy dialogue on reinforcing the protection of IPRs against online counterfeiting: challegnes and remedies in the digital age

Milano, 2 luglio 2019

INTA, MISE ed INDICAM organizzano a Milano il secondo “Policy Dialogue” sui temi delle violazioni IP e dell’online.
I diversi interventi sia del private sector che del public sector saranno occasione di confronto su temi fondamentali, evidenziando come il gap di policies, appunto, sia evidente. Obiettivo dell’incontro è uscire con delle proposte di collaborazione che nascano da modelli di dialogo, come recita il titolo stesso, che siano concreti e indicativi di buona pratica.

Per iscrizioni e maggiori informazioni

In memoria di Adriano Vanzetti

,

Milano, 7 giugno 2019

Università Cattolica del Sacro Cuore

Aula G.005 Cripta Aula Magna
ore 15.30
Largo A. Gemelli, 1 – Milano

Consulta il programma (pdf)

Surviving and Thriving in the US Patent System

Milano, 13 Giugno 2019

Consulta il programma (pdf)

AICIPI organizza il consueto appuntamento sulle procedure americane in materia di brevetti. In particolare, il seminario di quest’anno dal titolo “Surviving and Thriving in the US Patent System” affronterà tematiche inerenti la prosecution e la litigation brevettuale negli Stati Uniti.

L’evento in lingua inglese è accreditato presso il solo Ordine dei Consulenti in IP per 5 crediti formativi Brevetti.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria compilando l’apposito formulario disponibile sul sito AICIPI (www.aicipi.it).

La tutela della creatività e dei segni distintivi nella comunicazione d’impresa

,

Milano, 14 maggio 2019

Convegno su “La tutela della creatività e dei segni distintivi nella comunicazione d’impresa“, organizzato dall’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale e AICIPI.

Consulta il programma (pdf)

3Dprinting: OPPORTUNITÀ DI BUSINESS O MINACCIA ALLA CREATIVITÀ?

Milano, 7 maggio 2019

Via Serbelloni, 5

Da tempo ha preso piede nel mondo dell’aviazione, dell’automotive, dell’architettura, della medicina, del fashion, dell’intrattenimento, della tecnica spaziale, dei prodotti di uso domestico.
La stampa 3D permette la realizzazione di oggetti tridimensionali a partire da un modello digitale ottenuto tramite CAD (Computer-Aided Design), un sistema informatico per la progettazione di prodotti reali e virtuali.
Questa tecnologia rappresenta certamente un’importante opportunità di business per molteplici settori merceologici, permettendo la riproduzione di qualsiasi forma e geometria esistente in natura e garantendo alle aziende un’agevolazione della logistica di stoccaggio e trasporto delle merci, minor costi assicurativi e un minor impatto ambientale.
Al netto dei benefici indubbiamente riconosciuti al 3D printing, a più riprese ci si è domandati se questo genere di tecnologia costituisca una minaccia per i titoli di proprietà intellettuale, per via della possibilità per chiunque di acquistare – ma anche scaricare illecitamente – i modelli virtuali di oggetti tridimensionali da poter poi stampare in casa propria.
Sulle implicazioni giuridiche di tale tecnologia per i diritti IP l’Osservatorio dell’EUIPO ha redatto una nota, dalla quale INDICAM ha intenzione di partire per un approfondimento del tema, che tocca principalmente il mondo di marchi, brevetti, design e copyright.
Il problema, per i diritti IP, esiste? Qual è la natura giuridica di un file CAD? È possibile bilanciare l’esigenza di tutela della proprietà intellettuale con i vantaggi che possono derivare dall’utilizzo del 3D printing?
Tali quesiti saranno focus della tavola rotonda di esperti protagonisti dell’evento INDICAM “3D Printing: opportunità di business o minaccia alla creatività?”, che coglie lo spunto offerto dal documento pubblicato dall’Osservatorio europeo per investigare le conseguenze della tecnologia 3D per i titolari di diritto di proprietà intellettuale ed esaminare possibili soluzioni di protezione.

Consulta il programma (pdf)