Incontro-Dibattito su “Marchi e Brevetto Unitario: Aspetti di Attualità in tema di Proprietà Industriale

Milano, 17 ottobre 2017, ore 15.30

Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali
Via Conservatorio 7, Milano
Sala Lauree

 

h. 15.30        Registrazione dei partecipanti e welcome coffee

 

h. 15.45        Saluti ed introduzione ai lavori

Avv. e Rechtsanwalt Mattia Dalla Costa, Presidente LES Italia

Prof. Mario Benassi, Presidente Corso di Laurea Management dell’Innovazione e Imprenditorialità (MII)

 

Incontro-dibattito con interventi a cura di:

 

h. 16.00        “La tutela del marchio, prospettive e tendenze in Italia” – Dott.ssa Giulia Ponticelli, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi

 

h. 16.30        “Il brevetto unitario e il Tribunale unificato dei brevetti: stato dell’arte e prossimi sviluppi” – Dott. Massimo Scuffi, Magistrato, Componente del “legal group” del Comitato preparatorio e Delegato italiano nel Comitato amministrativo dell’ Unitary Patent Court (UPC)

                  

h. 17.00        “L’impatto del Brevetto Unitario e delle Corti Unificate dei Brevetti per le PMI italiane – Vantaggi e svantaggi, la strategia di opt-in ed opt-out tra brevetto europeo e brevetto unitario”Prof. Avv. Cesare Galli, Professore ordinario presso l’Università di Parma

 

h. 17.30        “Gli effetti della Brexit sul sistema IP europeo: un focus su brevetti e marchi” – Prof. Avv. LuigiCarlo Ubertazzi, Professore ordinario presso l’Università di Pavia

 

Moderatore: Avv. e Rechtsanwalt Mattia Dalla Costa, Presidente LES Italia

Recenti orientamenti della giurisprudenza in materia di Proprietà Intellettuale

 

Giovedì, 16 Febbraio 2017

Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali

Sala Lauree

Via Conservatorio 7, Milano

 

Scarica la locandina (pdf)

Scarica il modulo di adesione (pdf)

 

PROGRAMMA

 

Ore 14.00 Registrazione dei partecipanti

 

Ore 14.30 Saluti d’apertura e introduzione ai lavori

Mattia Dalla Costa, Presidente LES Italia

Mario Benassi, Presidente Corso di Laurea Management dell’Innovazione e Imprenditorialità (MII)

 

Ore 14.45 I MEZZI ISTRUTTORI

  • Il valore dell’indagine demoscopica in materia di marchi, a seconda che sia documento di parte o disposta d’ufficio;
  • Il rapporto tra secretazione e principio del contraddittorio in fase di descrizione e, più in generale, nelle controversie in materia di segreti commerciali;
  • La CTU contabile in materia di brevetti, criteri per il calcolo dei danni;
  • L’applicazione pratica della c.d. discovery e del diritto all’informazione;
  • La consulenza tecnica preventiva.

Ore 16.00 Coffee Break

 

Ore 16.30 LE LICENZE

  • Competenza delle sezioni specializzate e suoi limiti; 
  • Legittimazione ad agire del licenziatario (esclusivo/non esclusivo) e ripartizione del risarcimento da contraffazione/concorrenza sleale tra titolare e licenziatario/i;
  • Durata del contratto e possibilità di prevedere pagamenti per un periodo successivo alla scadenza della privativa;
  • Scadenza del contratto e possibilità di esitare le scorte;
  • Inadempimenti del licenziatario che giustificano l’azione di contraffazione nei suoi confronti;
  • Onere della prova della data di immissione in commercio dei prodotti contestati in caso di scadenza della licenza.

Partecipano al dibattito:

  • Silvia Vitrò, Giudice Sezione Specializzata in materia di impresa, Tribunale di Torino
  • Silvia Giani, Giudice Sezione Specializzata in materia di impresa, Tribunale di Milano
  • Paolo Catallozzi, Giudice Sezione Specializzata in materia di impresa, Tribunale di Roma

Moderano il dibattito:

  • Avv. e Rechtsanwalt  Mattia Dalla Costa, CBA Studio Legale e Tributario
  • Avv. Marco Venturello, Venturello e Bottarini, Avvocati
  • Avv. Gianfranco Crespi, Studio Legale Crespi

Ore 18.00 – Chiusura lavori 

   

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Euro 180,00 (IVA inclusa)

Previa iscrizione, l’evento è gratuito per:

  • iscritti alla LES Italia*
  • studenti del corso Management dell’Innovazione e Imprenditorialità (MII)
  • studenti della Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali (Spes)

 

(*) La partecipazione all’incontro è gratuita per gli iscritti alla LES Italia in regola con il pagamento della quota associativa 2017 il cui ammontare è pari a Euro 180,00 per gli Associati Ordinari ed Euro 90,00 per gli Associati Junior (under 35). Per maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione alla LES Italia: www.les-italy.org

 

FORMAZIONE CONTINUA OBBLIGATORIA

L’evento è stato accreditato per:

  • n. 3 crediti formativi in materia di brevetti e/o marchi presso l’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale
  • n. 2 crediti formativi presso l’Ordine degli Avvocati di Milano

 

INFORMAZIONI E ADESIONI

Per informazioni ed adesioni potete scrivere amedia@les-italy.org oppure telefonare al n° 328-2753929 (lun-ven dalle h. 9.00 alle h. 13.00)

          

IL NUOVO MARCHIO EU – Le principali novità e alcune valutazioni prima della piena applicazione della riforma del 2015

 

Torino, 12 Giugno 2017

 

Organizzato da LES Italia insieme a Scuola Superiore di Magistratura – Struttura Didattica Territoriale del Distretto della Corte di Appello di Torino per la Formazione Decentrata in Diritto Europeo, l’incontro avrà il doppio obiettivo di analizzare le principali novità sul nuovo Marchio EU e di fornire le prime valutazioni sulla riforma intervenuta a fine 2015 prima della sua piena applicazione a partire dal 1 ottobre 2017.  

 

Programma

 

h. 14.00  Registrazione dei partecipanti

 

h. 14.15  Saluti istituzionali
Dott.ssa Silvia Vitrò, Giudice Sezioni Specializzate in materia di impresa, Tribunale di Torino
Avv. e Rechtsanwalt Mattia Dalla Costa, Presidente, LES Italia

 

h.14.30   I lineamenti della riforma (pdf)
Prof. Marco Ricolfi, Tosetto, Weigmann e Associati

 

h. 15.00  L’eliminazione del requisito della rappresentazione grafica per la registrabilità del marchio e ricadute sulla proteggibilità dei marchi non convenzionali alla luce del Regolamento di attuazione in approvazione (pdf)
Avv. Paola Gelato, Jacobacci & Associati

h. 15.35  Le modifiche all’art. 7 (impedimenti assoluti) art. 8 (impedimenti relativi) e art. 9 e ss. in materia di diritti conferiti al titolare del marchio con attenzione alle novità sull’imballaggio
Dott. Claudio Marangoni, Presidente Sezioni Specializzate in materia di impresa, Tribunale di Milano

 

h. 16.10 Gli usi non distintivi del marchio altrui: la pubblicità comparativa, la nuova casistica e i principi generali che se ne possono desumere
Dott. Umberto Scotti, Corte di Cassazione

 

h. 16.45  Il nuovo marchio di certificazione UE (pdf)
Avv. Dario Paschetta, Studio Legale Frignani, Virano e Associati

 

h. 17.20  Le novità sulle merci in transito e la tutela doganale (pdf)
Dr. Mathias Zintler, KNPZ Rechtsanwalte

 

h. 17.50  Discussione aperta alle domande dal pubblico

 

h. 18.15  Conclusione dei lavori

 

Incontro-Dibattito su Aspetti di Attualità in tema di Proprietà Industriale 2016

Milano, 20 ottobre 2016

Centro Congressi Le Stelline (Via Magenta 61, Milano)

 

Interventi a cura di:

Le prospettive della Proprietà Intellettuale in Italia

Dott.ssa Anna Maria Bardone, Presidente dell’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale

 

Il Brevetto Unitario e le Corti Unificate dei Brevetti

Dott. Massimo Scuffi, Magistrato, componente  del legal group del Comitato preparatorio e delegato italiano nel Comitato amministrativo dell’ Unitary Patent Court (UPC)

 

Conseguenze in Italia della riforma del marchio EU

Dott. Massimiliano Bruno, Funzionario della Divisione VIII Marchi Disegni e Modelli, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM

 

Tutela dei segreti commerciali – Direttiva (UE) 2016/943

Video messaggio dell’On. Sergio Cofferati, Gruppo S&D – Relatore ombra per la Direttiva Trade Secrets e successivo intervento dell’ Avv. Marco Venturello, Vice-Presidente LES-Italia

 

Moderatore: Ing. Roberto Dini, Presidente LES-Italia

Riforma del marchio dell’Unione Europea

Torino – 16 giugno 2016

Centro Congressi Torino Incontra

Via Nino Costa 8

 

PROGRAMMA

 

14.15 Registrazione dei partecipanti

14.30 Saluti di apertura e introduzione ai lavori
Guido Bolatto, Segretario Generale della Camera di commercio di Torino
Roberto Dini, Presidente della Les Italia

15.00 Le linee guida della riforma
Marco Ricolfi, Avvocato e Docente di Diritto commerciale, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Torino

15.30 La rappresentazione grafica del marchio. Il marchio di certificazione
Dario Paschetta, Avvocato

Approfondimento

16.00 La tutela doganale dei diritti PI e la disciplina dei beni in transito: analisi della nuova normativa; coordinamento con gli orientamenti precedenti
Matilde Baratta, Avvocato

16.30 L’uso descrittivo del marchio altrui (le libere utilizzazioni). Marchi ed indicazioni geografiche: gli impedimenti alla registrazione
Marco Venturello, Avvocato

17.00 Cosa deve fare il titolare di un marchio comunitario per adeguarsi alla riforma del marchio dell’Unione Europea
Loredana Mansi, Consulente in Marchi

17.30 Discussione con i partecipanti

TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE NUOVE VARIETA’ VEGETALI

TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE NUOVE VARIETA’ VEGETALI

 

Bologna, 2 Dicembre 2015

Aula Magna
SPISA (Scuola di Specializzazione in Studi sull’Amministrazione Pubblica)

Università di Bologna, via Belmeloro 10
Bologna, 2 dicembre 2015

 

h. 9.00    Registrazione dei partecipanti

h. 9.15    Saluti d’apertura e introduzione ai lavori
               Rinaldo Plebani, Consigliere LES Italia
               Giuseppe Conti, Dirigente Area Ricerca e Trasferimento Tecnologico
               Università di Bologna e Vicechairman NETVAL
               (Italian Network for Research Exploitation)

h. 9.30    Registrazione delle nuove varietà vegetali
               Filippo Ferroni, Consulente in Proprietà Industriale

h. 10.00  Licenza delle nuove varietà vegetali e problematiche relative
               alla loro commercializzazione
               FrancescaMorri, Avvocato

h. 11.00  Coffee break

h.11.30   Aspetti della tutela legale delle varietà vegetali, delle biotecnologie
               e degli OGM in sede civile, penale e doganale
               Raimondo Galli, Avvocato

h. 12.00  Caso aziendale: NIRP
               Nicola Novaro, Avvocato

h. 12.20  Caso universitario: progetti di valorizzazione
               delle nuove varietà vegetali
               Andrea Ravaioli, Università di Bologna

h. 12.40  Domande & Risposte

h. 13.00  Chiusura lavori